Chiudi

Franciacorta Dosaggio Zero Nero 0,75l

Franciacorta Dosaggio Zero Nero 0,75l

Arici

39,90 € ( € 53.20 / l )

Non disponibile

Aggiungi a lista spesa
OR
Descrizione

Il Franciacorta Dosaggio Zero Nero di Arici è uno stupefacente Franciacorta DOCG ottenuto con uve 100% Pinot Nero provenienti da 2 singoli cru, Forcella e Cascina Loda, posti in terrazzamenti da 150 a 350 m di altitudine. Affina per 6 mesi in acciaio sulle proprie fecce nobili prima del tiraggio, a cui segue ulteriore affinamento in bottiglia di almeno 40 mesi. Successivamente alla sboccatura rimane ancora in bottiglia, dove guadagna in carattere e complessità, per almeno altri 6 mesi.

Bolla fine e nobilissima che irradia fiori secchi, fichi caramellati al timo, burro alla nocciola e caramello salato, a cui segue un palato ricco e cremoso ma vibrante di fresca acidità.
 
Metodo Classico complesso, sinuoso e corposo che sa essere compagno di pasti anche complessi, eccellente con spaghetti al nero di seppia, ricci e arselle ma anche con primi dai sapori decisi come paccheri alla burrata, ciauscolo, guanciale e fiori di zucca.
Dettagli
SKU 156273
Produttore Arici
Paese Italy
Regione Lombardia
Note Per ulteriori informazioni relative alle etichette dei prodotti ti invitiamo a contattare il nostro Servizio Clienti.
Etichetta prodotto Le indicazioni riportate sulle etichette dei prodotti potrebbero variare per motivi da noi indipendenti, pertanto potrebbero esserci delle discrepanze tra le informazioni presenti sul sito e quelle presenti sui prodotti consegnati. Ti invitiamo a verificare sempre le informazioni riportate sul prodotto prima del suo consumo o utilizzo.
Capacità 0,75l
Gradazione Alcolica 12.5
Produttore
​Alla fine degli anni novanta, un poco più che ventenne Andrea Arici coadiuvato dalla sua famiglia, decide di recuperare alcuni vecchi vigneti terrazzati, abbandonati da anni. Siamo a Gussago, estremo est del territorio franciacortino. Le terrazze, ridotte a poco più che un ammasso di rovi, con gli antichi muri di sostenimento a secco ormai crollati per l’incessante avanzamento del tempo, vengono rimessi a nuovo grazie al meticoloso lavoro di Andrea e di suo padre Francesco, instancabile e mai domo lavoratore. Lo straordinario spirito contadino, nella sua più nobile declinazione, spinge Andrea a imbottigliare la sua prima partita di vino. Con la vendemmia del 2002 decide di destinare una piccola parte di quel vigneto alla produzione di una modesta quantità di vino, atto a divenire Franciacorta.
Ingredienti e Etichetta
Ingredienti Contiene Solfiti Per ulteriori informazioni relative alle etichette dei prodotti ti invitiamo a contattare il nostro Servizio Clienti.